19 ottobre 2017

Telefono Azzurro, aiutiamo i bambini

L’offerta minima è di 8,50 euro. “Accendi l’Azzurro”, la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi di Telefono Azzurro che vedrà impegnati, sabato 19 e domenica 20 novembre, circa 7000 volontari in 1300 piazze italiane con l’offerta di candele, vuole lanciare un appello per ricordare a tutti – media, istituzioni e opinione pubblica – che con un piccolo gesto ciascuno può contribuire al potenziamento delle linee telefoniche 19696 (numero gratuito per bambini e adolescenti)  e  199.15.15.15 (numero per adulti e operatori dei servizi), e del servizio di consulenza via chat. Poter accogliere un numero maggiore di richieste significa proteggere sempre più bambini e adolescenti, aiutandoli a costruire un futuro sereno. Un lavoro fondato sull’ascolto e sull’aiuto immediato, che Telefono Azzurro porta avanti da quasi 25 anni. Un bambino in difficoltà, un bambino maltrattato, un bambino vittima di abusi può chiamare l’19696 o chattare con noi in qualsiasi momento, senza bisogno di un adulto che faccia da intermediario. Telefono Azzurro è sempre pronto ad ascoltare e ad intervenire.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli