19 novembre 2018

Telethon: 5-6- maggio acquisto “Cuori di biscotto” per ricerca malattie genetiche

Anche a Fregene è in corso l’iniziativa “Cuori di biscotto”, la campagna di primavera di Fondazione Telethon e Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM) per supportare la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare e l’assistenza alle persone che vivono con una malattia neuromuscolare.
Per le “mamme rare”, Fondazione Telethon e UILDM hanno deciso di mettere in campo una rete di solidarietà: il 5 e 6 maggio, in oltre 1.600 piazze in tutta Italia, con una donazione minima di 12 euro, saranno distribuiti i Cuori di biscotto attraverso cui sarà possibile partecipare alla raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare.
“Fondazione Telethon è al fianco delle persone che vivono con una malattia genetica rara attraverso una ricerca scientifica di eccellenza, che ha però bisogno di un continuo supporto – dichiara Francesca Pasinelli, direttore generale di Fondazione Telethon – Negli ultimi 28 anni la nostra Fondazione ha raggiunto notevoli risultati grazie a chi, attraverso le donazioni, sostiene i nostri ricercatori contribuendo in maniera importante al progresso della ricerca scientifica, non solo nell’ambito malattie genetiche rare, ma anche alla scoperta di meccanismi biologici alla base di patologie più diffuse”.
Tra le località dove l’iniziativa è in corso c’è anche Fregene. Qui, in collaborazione con l’associazione Vivere Fregene, questa mattina davanti alla Farmacia di viale Castellammare le volontarie hanno allestito il loro banchetto e venduto tante scatole di Cuori di biscotto.
“Ringrazio le nostre magnifiche volontarie, Piera, Francesca e Lucilla – dichiara Angelo Giavara, presidente dell’associazione – poi Claudio Sabbatini che ci ha permesso di allestire il punto di raccolta davanti alla farmacia e soprattutto le tante persone che hanno acquistato le scatole. Un grande successo se calcoliamo che ne sono rimaste solo dodici che verranno messe in vendita domani mattina dalle 10.00 davanti al Bar Taverna Paradiso e la tabaccheria Manè”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli