19 settembre 2017

Televisori in spiaggia, una bella prima visione

Una prima visione non troppo eccellente per chi ha trascorso la giornata di ieri sull’arenile. Un pessimo biglietto da visita. “Già da tempo abbiamo intrapreso una campagna di sensibilizzazione con il nostro Comitato – fa sapere il presidente del “Nuovo Comitato Cittadino Focene” Massimiliano Chiodi – Ora siamo passati alle denunce ,noi più di cosi non possiamo fare, ora spetta al singolo cittadino attivarsi se veramente cittadino si sente”. In casi simili è concreta l’ipotesi che possa trattarsi di qualche trasportatore abusivo che invece di portarli in discarica regolarmente dopo averli ritirati e aver ricevuto il pagamento li scarica ovunque. Più difficile pensare a un collezionista di vecchi televisori. “Auspichiamo più controlli in tal senso, soprattutto nelle ore notturne – sottolinea Chiodi – Allora si che si potrebbero stanare queste persone”.  “Anche a Fregene ne abbiamo di vari modelli e misure”, commenta Massimo. La zona più colpita è quella della lecceta a Fregene sud, quella famosa per essere stata ribattezzata come “Il triangolo delle discariche”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli