21 settembre 2017

Tentano furto, presi

Erano passate da poco le 12.30 quando il proprietario di una villetta, posta all’interno di un società agricola di Ponte Galeira, accortosi della presenza di tre giovani che stavano tentando di entragli in casa, allarmato, ha chiesto l’intervento dell’Arma al 112. I tre, che non si sono accorti della presenza del proprietario, hanno continuato nel loro intento, fino all’arrivo di una gazzella dei Carabinieri. Questi, vedendo gli uomini dell’Arma, hanno tentato la fuga, ma sono stati prontamente bloccati ed accompagnati in caserma. Dalle prime ricostruzione dei fatti, si è stato appurato che i tre erano in possesso di un’auto di grossa cilindrata la quale, ai militari, si è presentata piena di attrezzi ed utensili per scassinare. I due maggiorenni arrestati verranno giudicati presso le aule del Tribunale di Roma, mentre il minore è stato deferito in stato di libertà per il reato di tentato furto aggravato.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli