18 ottobre 2017

Torrimpietra, tre in manette per furto

In particolare i tre malviventi, approfittando dell’orario di chiusura, hanno svuotato i registratori di cassa di un supermercato di Santa Severa, in cui si erano introdotti dopo aver divelto la grata d’ingresso. Successivamente si sono dati alla fuga a bordo di un autovettura. Il movimento, però, è stato notato da alcuni passanti che hanno annottato i primi numeri della targa ed hanno avvertito immediatamente il 112. Diramate immediate le ricerche, l’autovettura è stata intercettata e bloccata da una gazzella dei Carabinieri sull’ Aurelia, a Torrimpietra, con a bordo i tre malviventi che, convinti di averla fatta franca,  non hanno opposto alcuna resistenza al controllo. Accertata la corrispondenza con le immagini dei sistemi di videosorveglianza interna del supermercato, i tre, sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso della somma rubata di 400 euro, restituita al legittimo proprietario,  e vari arnesi da scasso. Gli arrestati sono stati associati presso il carcere di Civitavecchia a disposizione dell’A.G., perché responsabili del reato di furto aggravato.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli