18 novembre 2018

Tra alberi, fate e zozzoni nel Parco Fellini

Tornando ad accendersi i riflettori sul degrado in cui versano diversi punti del Parco Fellini. E quanto ad accorgersene sono i bambini il degrado è ancora maggiore.  “Vado con mia figlia – racconta una residente −  a passeggiare nel bosco delle fate, lei lo vede così. Camminiamo in mezzo agli alberi, arbusti, cespugli di vischio ricchi di frutti rossi e ci inventiamo storie di nanetti ed elfi quando lei ad un certo punto, 3 anni e mezzo mi chiede, ma mamma insieme alle fate ci sono anche tantissimi zozzoni… e io non so come giustificarglielo”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli