25 settembre 2017

Intrusioni tra istruzione e ambiente

Per festeggiare insieme la celebrazione della ricorrenza del ventennale del nostro Comune ed assistere alla cerimonia conclusiva del progetto di didattica ambientale “Intrusioni naturalistiche” e del torneo di calcio “Coppa del ventennio”, ambedue patrocinati dal comune di Fiumicino. Il progetto di didattica ambientale, fortemente voluto e patrocinato dalla Pro Loco di Fregene e Maccarese, sostenuto finanziariamente della Fondazione Anna Maria Catalano, ideato e condotto dall”APS “Programma Natura”, ha raccolto l’adesione di 31 classi degli Istituti “L. Albertini”, “P. Baffi”, “C. Colombo”, “E. Marchiafava”, “Leonardo da Vinci”. Grazie alla sensibilità dei Dirigenti Scolastici ed ancor più al generoso entusiasmo dei docenti referenti. Il torneo di calcio, in fase di organizzazione da parte dell’A.S.D. Maccarese, sarà aperto alla partecipazione di tutte le società sportive del territorio comunale, anche nella forma della selezione rappresentativa di più società, con squadre formate da ragazzi nati nell’anno 2000. Domani, dunque, ci sarà una grande festa con l’intervento del sindaco, Mario Canapini, del Comandante della Capitaneria di Porto di Roma C.V. Lorenzo  Savarese, dell’assessore alla Scuola ed alla Cultura Giovanna Onorati, dell’assessore all’Ambiente Gino Percoco, del Presidente dell’A.S.D. Maccarese Andrea Calce, del Presidente della Pro Loco di Fregene e Maccarese, Enrico Vanzina. Il coordinamento della celebrazione e della cerimonia sarà a cura del dott. Antonio Galdo, noto editorialista e scrittore, nonché ideatore dell’importante premio nazionale “Non sprecare”. Tutti gli interventi saranno incentrati sul legame esistente tra l’istruzione (formazione della persona nel senso più esteso, quindi anche nelle espressioni ludiche) e l’ambiente nel quale l’essere umano vive e, dunque, contesto che va conosciuto, conservato e mantenuto nel migliore dei modi.     All’evento non mancherà la partecipazione, con propri presidi, di enti ed associazioni non lucrative. Sarà una mattinata molto movimentata grazie  alla vivacità dei giovani, durante la quale non mancheranno anche simpatiche sorprese. L’appuntamento è per domani alle 9.00 presso il campo “Emilio darra” di Maccarese in viale Castel San Giorgio.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli