20 settembre 2017

Traffico organi, un arresto

Il trafficante israeliano di organi umani è stato arrestato dalla Polizia di Frontiera in collaborazione con l’Interpol. Ricercato da tutte le polizie del mondo, l’uomo è stato arrestato al Leonardo da Vinci dagli agenti diretti dal Dirigente della Quinta Zona Antonio Del Greco e dal Responsabile della Polizia di Frontiera, Rosario Testaiuti. L’uomo si trova ora nel carcere di Civitavecchia.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli