19 settembre 2017

Trasferenza, impianto Ama Maccarese, incontro rinviato

Compost Maccarese, De Vecchis: Ama riveli piani

Alla c.a Assessore Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale Paola Muraro e al Presidente della Commissione Ambiente del Comune di Roma Diaco Daniele

Il Comitato che, ricordiamo nasce in data 9 settembre 2016 denominato “Comitato per la Salute e l’Ambiente di via Tre denari e dintorni” per affrontare la preoccupante situazione derivante dall’attività di trasferenza che riguarda l’Impianto di Compostaggio di Maccarese nel Comune di Fiumicino. Apprendiamo dai Rappresentanti della Consulta 1 del Comune di Fiumicino, che l’appuntamento confermato l’11 novembre alle ore 17.30 in via della Circonvallazione Ostiense 191, è stato rinviato a data da definire, mentre il precedentemente appuntamento del 2 novembre è decaduto senza alcuna notizia da parte vostra, entrambi con oggetto trasferenza dei rifiuti nel sito AMA di Maccarese. Comprendiamo bene che il 2 novembre le urgenze, purtroppo, sono state altre a causa della forte scossa di terremoto del 30 ottobre, ma non comprendiamo questo continuo rinvio da parte vostra soprattutto senza indicazione di una nuova data. Auspichiamo, non solo che il nuovo appuntamento sia già in calendario, ma che le due Amministrazioni di Roma e Fiumicino, possano trovare insieme una adeguata soluzione alla sconveniente situazione della trasferenza per l’impianto AMA di Maccarese, che ormai va avanti dal 2010. Il Comitato rimane in attesa della richiesta fatta il 25 ottobre 2016 in merito all’espressione dell’Amministrazione Capitolina rispetto al progetto di ecodistretto di Rocca Cencia, e a tal proposito, come eventualmente procedere rispetto alla Conferenza di Servizi che ha stabilito: “che l’attività di trasferenza debba avere carattere temporaneo limitatamente al periodo occorrente per la realizzazione e messa in esercizio dell’impianto di trattamento della FORSU presentato dalla stessa Società per lo stabilimento di via Rocca Cencia e che comunque saranno impartite prescrizioni gestionali per tale attività”.
Il Comitato ribadisce l’intenzione di intraprendere le tutte le iniziative, di lotta, legali, che riterrà utili ai fini del chiarimento necessario sui termini temporali delle attività di trasferenza presso l’impianto AMA di Maccarese, chiarimento non più procrastinabile.
In attesa di riscontro, inviamo Distinti Saluti.

Il Comitato per la Salute e l’Ambiente di Via Tre Denari e dintorni

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli