21 ottobre 2017

Trasporti, più segnaletica

Nello specifico, la società concessionaria sta inserendo su tutte le paline le indicazioni che riportano la destinazione del bus, mentre all’interno delle pensiline verrà installata una cartografia esplicativa con le indicazioni delle fermate. “Grazie al contratto di Project Financing in essere siamo riusciti, a costo zero, ad ottenere una segnaletica maggiormente dettagliata e sicuramente più intuitiva per i cittadini – fa notare l’Assessore all’Edilizia e Mobilità Rolando De Stefanis –  Tutto ciò si è reso possibile solamente attraverso un percorso che ha visto l’Assessorato, gli Uffici e la società impegnati alla predisposizione di un progetto per la razionalizzazione delle fermate e l’installazione delle pensiline. Questo piccolo passo fa parte di un progetto ben più ampio che è quello di rendere il Trasporto Pubblico Locale veramente alternativo a quello privato specie in un momento come questo di forte contrazione economica dove, purtroppo, sostenere le spese legate alla mobilità privata da parte delle famiglie sta diventando insostenibile”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli