25 settembre 2017

Trasporto, presentate novità

Trasporto, presentate novità

“Fiumicino, centro dell’intermodalità europea” è il tema del convegno che si è svolto ieri mattina presso l’aula consiliare del Comune di Fiumicino. Presenti l’assessore ai Trasporti Arcangela Galluzzo, l’assessore all’Ambiente Roberta Ambrosini, il direttore regionale di Trenitalia Aniello Semplice, il docente di Ingegneria di Roma Tre Andrea Benedetto e l’assessore al Bilancio del X Municipio Andrea Storri.
“Questo appuntamento rientra tra le iniziative della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. Abbiamo voluto fare il punto sul sistema dei trasporti, non solo nel nostro Comune, ma anche nel Lazio, grazie al panorama che ci ha illustrato il direttore regionale di Trenitalia- spiega l’assessore Galluzzo –  Sono stati forniti, grazie al professor Benedetto, anche alcuni numeri importanti che interessano i collegamenti con Roma. Basti pensare che la linea Fiumicino-Fara Sabina porta ogni giorno 68 mila persone quando la capienza è di molto inferiore, oppure che sulla via Portuense transitano ogni ora 500 veicoli per direzione di marcia. Abbiamo istituito due nuove linee che collegano tutte e tre le stazioni di Fiumicino e tutte le località con l’ospedale Bambin Gesù, oltre al Car Sharing per il personale comunale. Sono solo alcune delle misure che stiamo mettendo in campo. Con Regione Lazio e Trenitalia abbiamo fatto anche ragionamenti fruttuosi di programmazione”.
A seguire i partecipanti al Convegno sono stati condotti con l’Archeobus alla Necropoli di Porto. Il programma della Settima europea della mobilità sostenibile proseguirà oggi, con il convegno “Fiumicino: la via d’acqua verso Roma e verso il Mediterraneo”, presso l’aula consiliare di via Portuense 2498. Alle 12.30 seguirà un giro in battello lungo il fiume con partenza dal Ponte 2 Giugno.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli