23 settembre 2017

Trinciatrice di cannucce e di nidi di uccelli

Ambiente ideale per questi animali che proprio in queste settimane covano le uova che poi si schiudono con la nascita dei piccoli. “Proprio dietro casa mia in via Marte ho raccolto dei cuccioli di fagiano che non sapevano più dove ripararsi dopo che le trinciatrici avevano distrutto i loro nidi – spiega Ettore Bortolin, apicoltore – non sono un esperto però mi sembra assurdo che si permetta questo lavoro proprio nel momento in cui ci sono i nidi e quando nascono gli uccelli".

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli