19 settembre 2017

Truffa falsi incidenti su via Aurelia

Dunque nel pomeriggio insieme a mio marito percorrevo l’Aurelia in direzione Roma, effettuando un sorpasso abbiamo sentito un colpo secco sulla carrozzeria. Pensando che si trattasse di un sasso abbiamo proseguito per un paio di chilometri e all’altezza del distributore della Erg siamo stati raggiunti dalla vettura che avevamo superato: il conducente ci faceva fermare sostenendo di essere stata urtato da noi e mostrandoci come prova una strana rigata bianca sulla nostra macchina che è rossa. Sulla sua, bianca, non c’era traccia di rosso. Prima ha detto di voler far il cid, poi di chiamare (lui!) i vigili. Quindi ha chiesto direttamente soldi e quando mio marito ha detto che allora avrebbe chiamato i vigili è scomparso dicendo non fa niente… Ho saputo poi ieri che la stessa cosa era successa a un’altra persona sempre sull’Aurelia nei giorni scorsi. Purtroppo non ho pensato a prendere la targa e il tipo dell’auto, solo dopo abbiamo realizzato che si trattava di un tentativo di truffa! Sarebbe interessante sapere se è successo ad altri… Grazie e buon lavoro!” 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli