16 novembre 2018

Un Ferragosto con la spiaggia vuota

Uno strano Ferragosto. La pioggia del giorno prima, e quella del mattino, hanno spaventato tutti, a Roma come a Fregene. Così, quando alle 12.00 all’improvviso è sbucato il sole, in riva al mare c’erano solo pochissime fortunate persone. Che si sono godute il bel regalo inaspettato, durato come da previsioni fino alle 17.30, quando la spiaggia è stata accerchiata da minacciose nuvole nere. Subito dopo la pioggia è ripartita durando fino alle 19.00.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli