26 settembre 2017

Un morto e tre feriti nell’incidente

È il bilancio del tragico incidente avvenuto sabato sera sul viale della Pineta di Fregene. Ieri tra gli amici dei superstiti si era diffusa la notizia di un secondo decesso, smentito questa mattina dall’ospedale. Il morto è Olaru Iulian, trentenne romeno, proprietario della Ford Mondeo. Alla cui guida c’era invece un amico che si è salvato, insieme ad altri due romeni che si trovavano nel sedile posteriore. L’auto a forte velocità e sull’asfalto reso scivoloso per la pioggia ha preso contromano, sul viale della Pineta, la carreggiata accanto alla fontana per poi finire sulla quercia davanti alla sede della Biblioteca Gino Pallotta. Violentissimo l’urto, con la Mondeo ridotta ad un ammasso di lamiere. All’interno delle quali è rimasto Olaru Iulian il cui corpo è stato tirato fuori dal groviglio di acciaio dall’intervento dei Vigili del Fuoco. I quattro romeni provenivano da una festa, un battesimo che si era svolto in un ristorante di Fregene. Saranno le analisi cliniche a stabilire se il conducente aveva bevuto troppo, quello che è certo è l’alta velocità della vettura, nell’urto il motore si è staccato dal cofano finendo in mezzo alla strada.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli