24 settembre 2017

Un progetto per future mamme

“Il progetto – ha spiegato l’assessore – nasce dalla collaborazione tra le Farmacie Comunali e l’Istituto di Medicina Integrata Albatros, il cui referente è il Dr. Francesco Cappi, omeopata unicista, conosciuto a livello nazionale, con il patrocinio del Comune di Fiumicino. L’obiettivo è quello di potersi avvalere gratuitamente di uno screening medico pensato per le donne in stato interessante, residenti nel Comune di Fiumicino. Un modo per accompagnarle e sostenerle durante la gravidanza con figure professionali specializzate: l’omeopata, il cardiologo, l’osteopata, lo psicologo, la nutrizionista, garantendo anche, alle ormai mamme, dei servizi infermieristici nei primi giorni dopo il parto”. “Un sostegno importante per tutte le donne che affrontano il periodo più bello, ma anche più delicato, della propria vita”, ha commentato la consigliera Erica Antonelli. “Avevo avuto modo di condividere con l’assessore Calicchio l’importanza di sostenere questo progetto”, ha aggiunto la consigliera Antonelli, che in merito aveva scritto sia al Sindaco che all’Assessore. “Fondamentale – ha proseguito – lavorare affinché si possano attivare nuove iniziative volte alla prevenzione e all’educazione sanitaria, di concerto con i diversi attori che sul territorio si occupano del socio-sanitario”. “Nel nostro caso, con la collaborazione della srl Farmacie Comunali – ha aggiunto Calicchio – sono stati attivati altri servizi socialmente utili, tra cui mi piace ricordare il Farmataxi”. Il progetto dedicato alle gestanti prenderà il via a partire dal 7 di Marzo. È possibile prenotare il primo incontro allo 06.65036138. Le risorse necessarie per sostenere il Progetto proverranno dal 5% degli utili della gestione delle Farmacie Comunali ottenuti nel 2013 che, per statuto, devono essere impiegati per la realizzazione di opere socialmente utili, da realizzare nel nostro territorio.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli