24 settembre 2017

Unitalsi, il 10 dicembre a Loreto

Il costo del Pellegrinaggio è di 45 euro a persona e comprende viaggio A/R in Pullman Turistico, Pranzo (Primo, Contorno, Secondo, Dessert, Acqua e Vino), Sacchetto per il ritorno (Panino morbido prosciutto e formaggio, Dolcetto e Acqua) Per coloro che non sono soci, nel prezzo è compresa la Carta Amici, necessaria per la copertura assicurativa.
Il Programma del Pellegrinaggio (in attesa di conferma) è il seguente: ore 06:00 Partenza;
10.00 arrivo a Loreto; 12.30 Pranzo; 14.30 Ingresso alla Basilica; 15.00 S.S. Messa; 17.30 Partenza. Per l’Unitalsi, il Santuario di Loreto è un po’ come una seconda casa.  Qui la famiglia unitalsiana si riunisce in preghiera dinanzi a Maria che, accogliendo tutti nella Sua Santa Casa,aiuta a scoprire come la vita della Santa Famiglia di Nazareth possa essere l’esempio tangibile per tante famiglie cristiane.  È questo il mistero di Loreto, uno dei luoghi di pellegrinaggio che, ancora oggi, è tra i più importanti del mondo cattolico. “Era la notte tra il 9 e il 10 dicembre 1294 quando, sul colle su cui sorge la città marchigiana,  successe qualcosa di straordinario: trasportata dagli Angeli, arrivava la casa dove, secondo la tradizione, la Vergine Maria nacque, visse e ricevette l’annuncio della nascita di Gesù. Secondo la tradizione, infatti, nel 1291, quando i crociati furono espulsi definitivamente dalla Palestina,la Casa in muratura della Madonna fu trasportata, “per ministero angelico” prima in Illiria e poi nel territorio di Loreto (10 dicembre 1294). Una preziosa reliquia, costituita da tre povere pareti in pietra addossate  e poste come a chiusura di una grotta scavata nella roccia.” Per le iscrizioni potete rivolgervi ai Resp.di Vicaria, mandare una mail, o se preferite contattate Emiliano Ciardulli al 339.47.23.424.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli