22 settembre 2017

Vaccinazioni scuole dell’infanzia, l’avviso del Comune

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza

L’area Servizi al Cittadino del Comune di Fiumicino ha diffuso la rettifica all’avviso del 14 agosto, “concernente gli obblighi di vaccinazione per i minori che frequenteranno gli asili nido e le scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2017/2018”.
“La legge n.119 del 31/07/2017, come modificata in sede di conversione del d.l. n.73 del 7/6/2017, ha introdotto l’obbligo di alcune vaccinazioni per i minori da 0 a 16 anni e dispone che dieci (e non dodici) vaccinazioni siano obbligatorie per i minori di età compresa tra zero e sedici anni, inclusi i minori stranieri non accompagnati per la medesima classe di età, in base alle specifiche indicazioni contenute nel calendario vaccinale nazionale vigente nel proprio anno di nascita. L’assolvimento dell’obbligo è requisito necessario per l’iscrizione agli asili nido comunali ed alle scuole dell’infanzia. In particolare per i minori di età compresa tra zero e sei anni, i genitori/tutori dei bambini iscritti presso gli asili nido e le scuole dell’infanzia comunali
dal 4 al 20 settembre 2017 per gli asili nido e dal 15 al 29 settembre per scuole dell’infanzia
dovranno consegnare alle educatrici/insegnanti la documentazione relativa all’avvenuta vaccinazione oppure un’autocertificazione. L’obbligo non sussiste nei casi di immunizzazione, che devono essere comprovati da idonea documentazione medica. Coloro che sono in attesa di effettuare la vaccinazione devono presentare copia della prenotazione dell’appuntamento presso la Asl. Inoltre, entro il 10 marzo 2018, nel caso in cui sia stata precedentemente presentata l’autodichiarazione, deve essere presentata la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione”.
Per la visione completa del documento e dei suoi allegati:

avviso vaccini scuole

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli