24 novembre 2017

Vaccinazioni scuole, tutto come previsto dal Comune

vaccinazioni-obbligatorie

Come dimostra la polemica di questi giorni tra Regione Veneto e Ministero della Salute, l’introduzione dell’obbligo delle vaccinazioni nelle scuole sta generando notevole confusione. A livello locale, invece, un nostro lettore segnala le differenti indicazioni riscontrate tra l’avviso diffuso dal Comune di Fiumicino, che prevede come termine ultimo per la presentazione della documentazione relativa all’avvenuta vaccinazione oppure un’autocertificazione “dal 4 al 20 settembre 2017 per gli asili nido e dal 15 al 29 settembre per scuole dell’infanzia”, rispetto alla circolare diffusa dall’Istituto Comprensivo Fregene -Passoscuro in cui predetto termine per le scuole d’infanzia è anticipato al 10 settembre. In realtà la contraddizione è solo apparente, in quanto il Ministero dell’Istruzione ha lasciato agli istituti scolastici la facoltà di decidere autonomamente i termini di presentazione a seconda delle proprie esigenze organizzative. Al di là di questo aspetto, va comunque ricordato che il diritto allo studio non viene minimamente intaccato dalla nuova legge e che il termine ultimo per presentare la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione è fissata al 31 marzo 2018.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli