19 novembre 2018

Valanga Sff Atletico, sette gol alla Nuorese

Goleada Sff Atletico contro la Nuorese. Sono sette le reti messe a segno dal team di Mister Scudieri. Una vittoria che riscatta la sconfitta di domenica scorsa contro i sardi del Lanusei. I biancorossoblu si presentano in campo con una formazione molto offensiva e già al 5’ il reparto avanzato si fa sentire siglando il vantaggio con Nanni. Dopo cinque minuti la squadra di casa raddoppia con il gol di Tornatore su assist di Massella. Al 24’ svista difensiva per l’Atletico, ne approfitta Verachi della Nuorese, il giocatore si accentra e fa partire un tiro pericoloso sventato poi da Nota che toglie il pallone da sotto la traversa e manda in corner. Unico tiro in porta degli ospiti per tutta la gara. Passano dieci minuti e l’Sff Atletico realizza il terzo gol di nuovo con Tornatore su spunto di Nanni. Nel finale il direttore di gara annulla per fuorigioco il gol di Rizzi, ma il quattro a zero arriva comunque perché al 45’ il neo entrato Cisse sigla un autogol nella mischia in area sul calcio d’angolo di Tortolano. Nella ripresa i ritmi non cambiamo e l’Atletico va in gol dopo quattro minuti con bomber Tornatore, in grande spolvero, che sigla il cinque a zero. Al bomber non bastano tre gol, ne vuole un quarto e al 16’ supera ancora Carboni, sempre grazie ad un gran pallone di Nanni. Al 22’ l’Sff Atletico realizza anche il sette a zero con il calcio di punizione siglato da Emiliano Tortolano, grande gara anche per lui al suo rientro dopo un periodo di stop. “Complimenti ai ragazzi – dice mister Scudieri − Abbiamo fatto un’ottima prestazione per riscattare la sconfitta di Lanusei. Eravamo determinati. Ho rischiato perché ho presentato una squadra offensiva, poi la qualità è venuta fuori e sono contento. Ora dobbiamo ritrovare i risultati in trasferta”. L’Sff Atletico accorcia le distanze dalla capolista Rieti, caduta per 2-0 contro la seconda in classifica Albalonga.

(foto di Claudio Laconi)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli