24 settembre 2017

Vandali in azione a Maccarese

È successo nel piazzale antistante la scuola su via della Muratella Nuova, a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria. Non è la prima volta che raffigurazioni sacre vengono prese di mira da ignoti, questo è solo l’ultimo caso registrato. Infatti è accaduto nella zona commerciale di viale Viareggio a Fregene, sempre con la statua della Madonna, e con il cippo nella pineta monumentale di Fregene. Un segnale chiaro come il bene pubblico sia sempre a rischio devastazione. Questa volta la statua dopo essere stata distrutta da un uomo con evidenti distubi psichici è stata addirittura gettata nel cassonetto. Grazie all’intervento dei residenti è stata recuperata e ora si sta cercando il modo di ristrutturarla.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli