26 settembre 2017

Vasche di Maccarese, sei fenicotteri rosa

Anche l’anno scorso agli inizi di novembre durante il periodo migratorio era stato avvistato un singolo esemplare giovane. “Le Vasche di Maccarese – spiega Riccardo Di Giuseppe, Naturalista e Responsabile Oasi – sono una delle zone naturalistiche più importanti della Riserva Naturale Statale “Litorale Romano”, e rappresentano un habitat unico nel proprio genere, dove nidificano o transitano molte specie di uccelli rari. Negli ultimi anni – prosegue il Naturalista – gli avvistamenti di specie rare presso l’Oasi e nei coltivi limitrofi sono cresciuti in modo esponenziale, anche perché viene regolata e controllata la profondità dei cinque invasi con un sistema di paratoie che crea microambienti differenti e favorisce la biodiversità. Durante l’anno centinaia di esperti ornitologi e birdwatchers provenienti da tutta Europa visitano le Vasche di Maccarese, insieme a numerose famiglie e scolaresche. È paradossale – conclude infine di Giuseppe – che un’area ad altissima valenza ambientale come questa e che richiama un turismo naturalistico di alto livello, rischi di essere compromessa per sempre dal possibile ampliamento dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino”.

CLAUDIA CAPPELLO

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli