19 ottobre 2017

Vento, incidenti per gli alberi caduti

Una Fiat Panda che percorreva la strada, è stata investita in pieno sul parabrezza da una tabella pubblicitaria sradicata dal cemento. Sull’auto si trovavano una donna e un uomo di trent’anni finiti fuori strada. Traumi contusivi per entrambi, più gravi per l’uomo. Da quel momento in poi non c’è più stata tregua per i centralini dei vigili del fuoco. Tanti gli alberi o i rami caduti sulle strade. Sempre a Fiumicino un albero si abbatteva su via della Scafa all’altezza del civico 146, altro crollo ancora in via Coni Zugna ma senza conseguenze, con una sabbia rossa che avvolgeva tutto, trasportata dallo scirocco. Nel pomeriggio arrivava la pioggia ma il vento non calava. Ancora raffiche e altri crolli: nella pineta di Fregene, in viale Castel San Giorgio a Maccarese. Il più grave quello in viale del Fontanile di Mezzaluna a Maccarese. Intorno alle 17.30 un grosso ramo di un eucaliptus finiva su un auto di passaggio con quella dietro che, cercando di evitare l’impatto, frenava bruscamente finendo contro un albero. Entrambi i conducenti sono finiti al pronto soccorso. Due “codici verdi”, quindi non gravi, ma vetture da rottamare per una giornata da dimenticare.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli