17 dicembre 2017

Via dei Collettori, quegli incendi notturni…

Come segnala Cat:  “A chi fa comodo l’argine di via dei Collettori prima essiccato con diserbante e poi incendiato due volte in una settimana durante la notte?”. Ce lo chiediamo anche noi. Sempre Cat, che è andata a vedere, si è accorto che dopo l’incendio ora si vedono bene sotto la vegetazione bruciata delle belle lastre di eternit abbandonate nella zona.

Eternit collettori k

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli