24 ottobre 2017

Via La Plaia prima “vittima”

Stavolta, però, la cosa grave è che l’asfalto è stato da poco rifatto. Ed ora per riparare il guasto torneranno in azione le pale meccaniche per scavare e del nuovo asfalto già sarà un lontano ricordo. Se su via Bagnoli la conduttura ha ceduto prima della riasfaltatura, purtroppo per via La Plaia non c’è stato scampo ed è la prima “vittima”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli