24 ottobre 2017

Via Marotta, la strada della vergogna

Via Marotta, la strada della vergogna

Perdita d’acqua senza fine. Perdita di denaro pubblico senza sosta. È questa la situazione che da anni va avanti su via Marotta, nel tratto che collega viale Castellammare con viale Nettuno. Non sono bastate le vibranti proteste dei residenti, stanchi di dover convivere con una strada quasi sempre allagata a causa di una tubatura ormai vecchia. Non è bastato il recente intervento proprio sulla tubatura. Un’azione che faceva presagire alla fine di un incubo per gli abitanti della zona, ma ora è di nuovo l’acqua a farla da padrone. E così si continua a perdere acqua e si va avanti a spendere denaro pubblico senza trovare il giusto rimedio. La strada continua a essere la vergogna di Fregene.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli