24 settembre 2017

Via Melisenda, svaligiata una villa

Il proprietario, un noto ristoratore, si è assentato dalla villa dalle 18.00 alle 22.30 e al suo ritorno ha trovato la casa letteralmente svaligiata. I ladri sono entrati da una vetrata che si affaccia sul giardino, dopo averla tagliata e divelta. Una volta all’interno hanno messo tutto sottosopra rubando tutto quello che c’era di valore, abbigliamento compreso. Sul posto è accorsa la scientifica per cercare qualche impronta, ma sembrerebbe che i malviventi abbiano usato i guanti. E nessuno nella zona ha notato o sentito niente. Per il ristoratore è il secondo furto in tre anni. E qualche tempo fa stessa sorte era capitata al figlio che abita a Maccarese.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli