22 settembre 2017

Via Porto Recanati, altri rifiuti

Via Porto Recanati, altri rifiuti

Non si fermano davanti a niente e nessuno. Agiscono probabilmente nelle ore notture, o nelle ore del giorno in cui passano inosservati. Deturpano l’ambiente, sfregiano l’immagine di una località su cui l’amministrazione punta forte. Sono gli scaricatori, sono tutti coloro i quali alla raccolta differenziata preferiscono lasciare i rifiuti in strada. Chi per mancanza di voglia, chi perchè non è in regola con i pagamenti con la tassa sui rifiuti, chi semplicemente perchè continua a fare quello che ha sempre fatto. E alla fine, senza controlli massicci, vincono sempre. Eccoli che sono tornati a colpire su via Porto Recanati, nel tratto di strada che porta verso il lungomare e che qualche settimana fa era stato posto sotto sequestro proprio a causa di questo problema. E adesso ci risiamo, i rifiuti sono tornati. Certa gente va fermata, subito.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli