22 ottobre 2017

Viale Castellammare, perdita d’acqua

“La prima telefonata all’Acea è stata fatta il 2 maggio – dice una residente – e a stretto giro è arrivata la squadra Acea del Pronto intervento. Ha aperto, ispezionato, ed è andata via dicendo che c’era da fare una riparazione. Poi sono spariti e ad oggi ancora non è stata riparata. Ovviamente nel frattempo sono state fatte altre telefonate all’Acea con richiesta di intervento ed è stato mandato anche un fax”. La perdita è abbastanza cospicua e provoca, al passaggio delle macchine, schizzi ovunque, anche addosso ai passanti. Bisogna intervenire.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli