17 ottobre 2017

Viale di Porto, ecco le telecamere

foto telecamera

Sta prendendo forma  il sistema integrato di videosorveglianza del comune di Fiumicino che sarà attivo h24 e collegato con la sala operativa della Polizia Locale. Il sistema di telecamere, che ha avuto il via libera da parte del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza presieduto dal Prefetto con cui è stato anche concertato il posizionamento, è stato suddiviso in tre pacchetti: telecamere di confine, con tutti gli accessi alle località presidiati, compreso l’aeroporto di Fiumicino Leonardo da Vinci; telecamere di costa, che prevede l’installazione degli impianti su tutti i 24 chilometri di litorale; telecamere nei punti critici sotto il profilo della sicurezza urbana e stradale, nonché sugli snodi viari più critici. Nelle scorse settimane l’occhio elettronico è stato installato alla rotatoria tra via dell’idrovore di Fiumicino, via delle Aqcue Basse e via Coccia di Morto. In questi giorni, invece, gli operai sono al lavoro per posizionare l’impianto su viale di Porto, nei pressi del semaforo all’incrocio con via della Veneziana (nella foto).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli