17 ottobre 2017

Viale di Porto, i residenti: salvateci!

Chiusura viale di porto k

Riceviamo e pubblichiamo da un residente in viale di Porto:

“Salve, vorrei segnalarvi la situazione surreale che stiamo vivendo in viale di porto a Maccarese per i noti lavori che ormai persistono da un anno (fatti salvi i mesi estivi Deo gratias!). Da ieri , udite udite, i cantieri sono due! Uno a monte e l’altro a valle della strada! Il risultato è che chi ha la “sfortuna” di abitare in mezzo è semplicemente sequestrato. Uscendo di casa abbiamo strada interrotta a destra e strada interrotta a sinistra! Parlando con il direttore lavori del Comune ci ha spiegato molto gentilmente che: “no, non è possibile, gli operai hanno l’obbligo di far passare i residenti”. Facciamo notare che: -non esiste nessuna segnalazione a tal proposito; -chi arriva sia da un lato che dall’altro trova strada chiusa da barriere fisse e ruspe che lavorano occupando tutta la carreggiata; -quello che in realtà avviene è che i più avventurosi (meglio disperati) provano a transitare direttamente sopra un marciapiede pur di uscire di “galera”; -In fine la cosa più grave (smentendo palesemente le parole del direttore lavori è stata che questa notte i due cantieri privi ovviamente di personale, sono rimasti completamente chiusi entrambi, non osiamo pensare cosa sarebbe potuto accadere nell’eventualità di un’emergenza. Salvateci!”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli