23 ottobre 2017

Villa Carla, Montino porta i cesti

Si tratta dell’unica Rsa accreditata del Comune, per consegnare ai pazienti ospitati nella struttura i pacchi regalo ricevuti in occasione delle festività natalizie.
“Con questo piccolo gesto – ha dichiarato Montino – abbiamo voluto portare ai pazienti di Villa Carla gli auguri di buone feste da parte dell’amministrazione, sia per Natale che per il nuovo anno. Colgo l’occasione per ringraziare il gruppo Garofalo, e in particolare la signora Carla, che ha visto giusto quando ha deciso di fare questo investimento a Fiumicino. Come spesso accade per le opere pubbliche, si sa quando cominciano i lavori per realizzarle, ma non quando finiscono. Per fortuna con Villa Carla, che può contare su 80 posti letto, siamo arrivati all’apertura: per ora gli assistiti sono ancora pochi, ma i posti liberi sono ancora tanti. A Fiumicino esistono solo due strutture di carattere ospedaliero: il Bambini Gesù di Palidoro, che è pediatrico, e appunto l’Rsa Villa Carla. Per questo ho ritenuto importante portare un dono a nome dell’Amministrazione in questa struttura, fiore all’occhiello del territorio”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli