17 ottobre 2017

Villaggio, sequestrato Il Pioniere

L’intervento, predisposto dal Prefetto su segnalazione dell’agenzia delle entrate, si è reso necessario a causa della morosità nei confronti del demanio marittimo. “Questo è un atto illegale – tuona il consigliere comunale della Sinistra e Libertà Claudio Cutolo – In questa zona ognuno ha occupato abusivamente dei perimetri. Sul piano regolatore esistono delle strade che però sono state chiuse da alcuni ristoranti”. Il gestore, nonché affittuario del locale, Mario Gavioli, durante l’operazione delle forze dell’ordine ha accusato un malore ed è dovuta intervenire la guardia medica. Sullo sfondo della vicenda c’è il contrasto che si è creato da tempo tra il gestore e la titolare del locale.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli