20 ottobre 2017

XV Premio “Pianeta Azzurro” e Mostra Alba Gonzales il 13 settembre

mostra-gonzales

Dalla notte dei tempi, Fregene si è accompagnata al mito, non lontana com’è dal luogo di approdo di Enea fuggitivo da Troia e destinato a generare la stirpe romana. Oggi, il mito rivive sul Lungomare di Ponente, nel Centro Internazionale di Scultura Contemporanea “Pianeta Azzurro”, con le opere monumentali, disseminate in un vasto spazio a verde, e il Museo coperto, cornici ideali delle immaginifiche opere della scultrice di fama internazionale Alba Gonzales. Uno spazio che rinnova i fasti culturali di Fregene, fortemente voluto da Alba Gonzales, che l’ha ideato e fatto crescere, grazie alla partecipazione di numerosi altri artisti. Vero polo di bellezza e meta d’arte privilegiata, il Centro si fa palcoscenico di due eventi: la mostra antologica di Alba Gonzales, in occasione dei quarant’anni della sua attività, grazie alla quale si potrà seguire l’itinerario dell’evoluzione della sua creatività, con i vari periodi e cicli del suo progetto artistico e l’esposizione di opere mai ospitate a

Fregene e il rilancio del Premio ‘Pianeta Azzurro – I Protagonisti’, che, dopo alcuni anni di stasi, propone la sua XV° edizione, in linea con il passato, allorché ha insignito personaggi eminenti nei settori della cultura, dell’arte, del giornalismo, della letteratura, del cinema, del teatro, delle istituzioni.

L’edizione di quest’anno sarà in linea con la tradizione, premiando personalità di grande rilievo sul fronte nazionale e internazionale. Il vernissage della Mostra Antologica di Alba Gonzales e la cerimonia della consegna degli splendidi bronzetti–una sorta di Oscar culturale italiano – del Premio “Pianeta Azzurro – I Protagonisti” avranno luogo martedì 13 settembre, alle ore 18:00 a Fregene, presso il Centro Internazionale di Scultura Contemporanea “Pianeta Azzurro”, Lungomare di Ponente, 66/A.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli