19 ottobre 2017

25 febbraio, Il Carnevale dei Grandi e dei Piccini

CARNEVALE maccarese

Il Carnevale dei Grandi e dei Piccini approderà a Maccarese sabato 25 febbraio, una festa che, come dice il titolo, è dedicata ad un pubblico di tutte le età. Un’esplosione di divertimento… ma non solo! L’intero ricavato sarà devoluto all’associazione “Un aiuto concreto per Castelsantangelo sul Nera”, zona fortemente colpita dal terremoto.
Il Carnevale dei Grandi e dei Piccini nasce da un’idea dell’associazione Emozioni in Movimento, Follie di Pezza, Sostare Danzando, Kucca e Federica Alderighi, patrocinata dal Comune di Fiumicino. La Casa della Partecipazione a Maccarese in Via del Buttero 3, il 25 febbraio diventerà luogo di grandi divertimenti sia per i piccini, dalle 18.30 alle 20.30, che per i grandi, dalle 21.00 a mezzanotte.
“La festa sarà assolutamente coinvolgente e gioiosa, in spirito col Carnevale. L’animazione è ad opera di Comic Art, che ormai da anni è una garanzia per il divertimento. – Racconta Francesca Pistacchio di Follie di Pezza – L’evento però è anche dedicato alle popolazioni terremotate, per questo abbiamo deciso di inserirlo all’interno delle attività e dei laboratori, partite da Natale, che hanno lo scopo di unire la nostra comunità in nome della solidarietà”.
“Sono molte le attività del territorio che hanno risposto prontamente alla richiesta di sponsorizzazione” – sottolinea Erika Scherlin dell’Associazione Emozioni in Movimento – “e siamo convinte che molte altre si aggiungeranno nel corso dei giorni”.
Michela Marocchini della scuola Sostare Danzando e Federica Alderighi specificano che “per partecipare è richiesto un contributo base di 5€ per persona e l’intero ricavato della serata sarà devoluto interamente all’associazione “Un aiuto concreto per Castelsantangelo sul Nera”.
“L’associazione è nata in seguito alle 3 scosse di terremoto, con epicentro tra Norcia e Castelsantangelo, che hanno completamente raso al suolo il territorio. – spiega Veruska Pompa di Kucca – L’organizzazione ha come scopo prioritario quello di trovare aiuti importanti come: roulotte, gruppi elettrogeni, vestiti, cibo, alimenti per animali, stufe e tantissimo altro; di infondere la speranza alle persone colpite e, non ultimo, di organizzare raccolte di fondi che possano portare al riavvio delle attività economiche.”.
Per chiunque voglia avere informazioni può scrivere a unaiutopercastesantagelo@gmail.com o connettersi alla pagina FB https://www.facebook.com/unaiutopercastelsantangelosulnera/, al sito ufficiale www.unaiutoconcretopercastelsantagelosulnera.com.
Per contribuire agli obbiettivi che si sono prefissati si può donare direttamente tramite bonifico bancario IBAN: IT53N0605568850000000000821, causale: “Riaccendiamo le luci di Castelsantangelo sul Nera”, bneficiario: “Un aiuto concreto per Castelsantangelo sul Nera.”
Evento FB: https://www.facebook.com/events/392496231086919/
Per info e prenotazioni: info@folliedipezza.it – 338.9719303

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli