22 settembre 2017

Acis, film su occupazione

Ora sta ultimando le riprese del lungometraggio dedicato, in chiave ironica, ai problemi legati al mondo del lavoro e della ricerca occupazionale. Il film titolato “Una giornata all’ufficio di collocazione”, con la regia di Fernanda De Nitto, descrive le surreali vicende che possono accadere in un ufficio dedicato alla ricerca del lavoro dove vi sono stralunati impiegati ed utenti alquanto esigenti e svogliati, con particolari attitudini ed esigenze personali. Le riprese sono state realizzate per la maggior parte delle scene all’interno degli uffici della Fiumicino Tributi, che ha messo a disposizione i suoi locali e tra le strade del Passo della Sentinella, Fiumicino Paese e Villaggio dei Pescatori di Fregene. L’Associazione è alla sua nona opera cinematografica, autoprodotto dall’Acis e dalla famiglia De Nitto, con attori nella maggior parte dei casi non professionisti, ma che sanno dare il meglio di loro in ogni interpretazione. Per la presentazione del film si dovrà attendere la stagione autunnale. Nel frattempo l’Associazione con l’avvio del nuovo anno scolastico ha intenzione di realizzare, grazie alla partecipazione degli istituti scolastici che aderiranno, un nuovo lungometraggio dedicato alla lotta alle mafie, legalità e contrasto a qualsiasi forma di violenza o bullismo, al quale sarebbe lieta di collaborare anche con l’Amministrazione Comunale, che ha recentemente approvato in Consiglio Comunale un delibera di impegno nella lotta contro tutte le mafie, e per tale ragione come Acis e Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie” ringrazia il Sindaco Montino, la Giunta e tutto il Consiglio Comunale che all’unanimità ha approvato questo fondamentale atto.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli