22 settembre 2017

Anno nuovo, sporcaccioni di sempre

Anno nuovo, sporcaccioni di sempre

Evidentemente sul tema dei rifiuti i buoni propositi per il nuovo anno non ci sono stati. In alcune strade di Fregene lo schifo continua ad essere lo stesso. Chi continua a liberarsi senza scrupoli di una simile quantità di rifiuti, come nel caso di via Marina di Leuca (nella foto), di certo non può essere catalogato nella categoria degli esseri umani. Ma neanche in quella degli animali, perché anche loro sono più puliti e sicuramente maggiormente rispettosi verso l’ambiente. Un paese civile non può continuare a tollerare queste situazioni. E una soluzione va trovata, perché non bastano 80 telecamere dislocate nel territorio di Fiumicino per debellare il fenomeno. Serve il pugno duro, perché se non fosse per l’Ati che interviene quotidianamente per rimuovere la grande quantità di rifiuti riversati nella zona di Via Marina di Leuca, la situazione sarebbe ben peggiore.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli