23 settembre 2017

Centri di raccolta “alternativi”

Dopo la pulizia dell’area qualcuno ha pensato bene di buttarci i propri sacchetti, ma adesso la situazione è degenerata tanto che è possibile trovare tutto il consueto campionario di rifiuti presenti in una discarica abusiva (nella foto in alto). Altra emergenza è quella di via Porto Recanati, nel tratto verso il mare che ormai è diventato un vero e proprio centro di raccolta abusivo (foto in basso).

Porto recanati lugl13 pp

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli