21 settembre 2017

Cocco Loco 2 beach

Il fuoco avevano cancellato anni di lavoro e sacrifici, ma la proprietà ha ripreso in mano le redini dell’attività, che era stata data in gestione, ripartendo da zero. Per mettersi in gioco nuovamente aveva bisogno di un valido supporto, per dividere compiti e responsabilità. E così Giulia ha trovato la preziosa collaborazione di Lorena, Anna e Antonella, una società interamente al femminile. “La ricostruzione è durata tutta la scorsa stagione estiva e si è conclusa a ottobre – dicono – E dal 25 aprile è tornata ad essere una realtà”. Dal servizio bar alla cucina, “Cocco Loco 2 beach” vuole rompere i canoni delle offerte del territorio. “Dal punto di vista della cucina adottiamo la formula della ricercatezza con semplicità – fanno notare – Il nostro punto di forza è la grande attenzione che diamo al pescato locale”. Anche sugli aperitivi c’è la massima attenzione, ricercatezze, sfizi con sottofondo musicale e musica dal vivo. Non mancano poi serate con dj ed eventi, come quello del pre saggio della scuola si danza orientale “A.S.D. Aysha e le figlie di Ra” di domenica 20 maggio. In più il “Cocco Loco 2 beach” è disponibile a organizzare anche feste private. In fondo la location si presenta accogliente, spaziosa e ben rifinita. E a dare un tocco in più all’attività e senza dubbio l’impronta femminile di Giulia, Lorena, Anna e Antonella che sono sempre pronte ad accogliere i clienti con professionalità, cortesia e sorrisi. Un ambiente armonioso che ben si sposa con la spiaggia libera attrezzata, che si presenta tranquilla. Una meta adatta a chi ama il mare e trascorrerci momenti di assoluta spensieratezza e rilassamento. “Questo è un piccolo paradiso”, commentano le socie. Insomma il passato è alle spalle, di quel 6 aprile 2011 resta il ricordo del fuoco che in pochi minuti rase al suolo la struttura. Neanche il rapido intervento dei Vigili del Fuoco evitò la distruzione del chiosco. Quel giorno anche il vento fu un nemico, in pochi istanti alimentò le fiamme. Oltre al ricordo resta qualche fotografia, che rappresentano un motivo d’orgoglio per Giulia, Lorena, Anna e Antonella. In pochi sarebbero ripartiti, loro hanno trasformato la rabbia di quell’incendio in forza per tornare a lavorare al mare. “Nella vita bisogna essere ottimisti – fa notare Giulia – Quel capitolo è alle spalle. Mi preme ringraziare tutte le persone che hanno contribuito alla ricostruzione della struttura. E un grazie all’amministrazione comunale”.“Cocco Loco 2 beach” è tornato. Tel. 06.61.96.83.46, coccoloco2@gmail.com. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli