19 ottobre 2017

DCA, Baroncini vice segretario del partito

Spiegando le ultime novità che riguardano la Democrazia Cristiana per le Autonomie di Fiumicino, in particolare la nomina di ieri di Antonio baroncini a vice segretario del partiro. E a ribadire il concetto di crescita è intervenuto anche il segretario provinciale Gianni De Ritis che evidenziato il ruolo di maggiore responsabilità coperto dalla Dca sul territorio. Dunque, un partito in crescita e che sceglie con attenzione il proprio organico per seguire da vicino lo sviluppo e i problemi della città. Infatti, se nei giorni scorsi era giunta la notizia della nomina di Caterina Bossoni a presidente, oggi è stata la volta dell’ex comandante dei vigili urbani, Antonio Baroncini designato come vicesegretario: “Il mio obiettivo – ha affermato – sarà quello di dare un supporto tecnico al partito affinché si lavori curando in primis gli interessi della collettività”. Per quanto riguarda gli obiettivi che da subito verranno messi sotto la lente di ingrandimento sono il turismo, la sanità e le infrastrutture. “Tutti punti – spiega il segretario Simone Mazzuca – che è necessario affrontare in rapporto alla crescita demografica che sta investendo il comune”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli