23 settembre 2017

Destinazione futuro, manifesto autosospesi del Pdl

Questi i punti centrali: “Risoluzione dei piani particolareggiati, immediata applicazione del piano casa regionale, assegnazione aree verdi alle associazioni del territorio, riqualificazione dei lungomari con coinvolgimento diretto operatori balneari, definizione piano del commercio con immediata sospensione autorizzazione grandi centri commerciali, istituzione commissione speciale per verifica piano di sviluppo aeroportuale e piano rifiuti”. Il manifesto, targato Pdl, è firmato da nove consiglieri comunali e tre assessori: Boccaccini, Buggini, De Vecchis, D’Intino, Fantauzzi, Gonnelli, Graux, Marino, Paolini, Pascone, Sabelli, Tomaino.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli