21 ottobre 2017

Discarica Palidoro, nasce il comitato del no

I cittadini intendono chiedere alle Autorità competenti di fare chiarezza il prima possibile sulla località dove impiantare la nuova discarica e di ripensare immediatamente a Castel Campanile come sede della nuova discarica. Inoltre richiedono di attivarsi affinché nel comune di Fiumicino possa finalmente partire la raccolta differenziata, nella modalità del porta a porta, che – secondo il Comitato –  rappresenta la pratica immediata, ecologicamente sostenibile, per la raccolta dei rifiuti. I cittadini promettono di difendere con ogni mezzo, nei limiti dell’azione democratica, l’integrità ambientale del territorio in cui vivono, già profondamente provato.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli