17 ottobre 2017

Dossi, velocità e incidenti in viale di Porto

Dosso viale di Porto k

Caro Direttore, il 13 agosto noi della squadra ANVVFC di Protezione civile di Fregene, alle 15.30 circa siamo intervenuti per un incidente stradale in viale di Porto presso l’abitazione di Germano Scarabello. Un ciclomotore guidato da un ragazzo canadese è andato a sbattere contro un ciclomotore che lo precedeva guidato da Luciano Scarabello che portava la nipotina sul sedile posteriore, il ragazzo canadese trovandosi il DOSSO non ha avuto il controllo del suo ciclomotore, forse perché non andava alla velocità consentita in quel tratto di strada e ha sbandato prendendo in pieno il ciclomotore davanti. Luciano e la nipote sono stati scaraventati per fortuna sul segnale stradale che indica il dosso e poi a terra, procurandosi delle escoriazioni sulle braccia e sulle gambe e il ragazzo canadese ha avuto delle escoriazioni a una gamba e ha un braccio. La fortuna è stata che il ciclomotore guidato da Scarabello è andato a sbattere sul segnale stradale che ha ceduto e cedendo non ha causato dei danni fisici maggiori a Luciano e alla nipote e al ragazzo canadese. Se invece andavano ha finire addosso al palo dell’illuminazione, le conseguenze sarebbero state altre. Oggi mi chiedo che se non ci fosse stato il DOSSO non ci sarebbe stato questo incidente, che per fortuna è andata bene. Se invece dei Dossi che creano disagio agli automezzi dei pompieri, carabinieri, polizia, ambulanze, che per esigenze di soccorso devono correre, avessero messo gli autovelox, sicuramente il Comune ne avrebbe avuto dei vantaggi economici  e sicuramente questo incidente, che per fortuna non ha avuto conseguenze gravi, non si sarebbe verificato. Aggiungo che i Dossi che sono presenti nel nostro Comune, avendo visitato altre località dal sud Italia al centro e al nord Italia, non li ho visti, non è che abbiamo preso la medaglia d’oro per i Dossi in Italia?

Ettore Bortolin

P.S.
Il dosso di viale di Porto 162 ha causato un altro incidente il giorno di Ferragosto alle 23,30 circa, questa volta sono state coinvolte 2 auto, una ha tamponato l’altra ed è finta con una furiosa litigata tra i conducenti. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli