25 settembre 2017

E il punteruolo rosso prolifica nel cassonetto

Purtroppo c’è ancora chi preferisce affidarsi a persone senza scrupoli pronte ad abbattere le piante con poca spesa e in tutta fretta. In questo caso si seziona la palma in piccoli pezzi e la si getta nei cassonetti o in mezzo alla campagna, ma così facendo il risultato è che i parassiti contenuti nella pianta sono liberi di disperdersi e di diffondere ulteriormente l’infezione, distruggendo un vero e proprio patrimonio.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli