26 settembre 2017

Enac-Adr, incontro per lavori molo C

FuoriPISTA: Fiumicino mega-aeroporto low cost?

Incontro tra i vertici dell’Enac e quelli di Aeroporti di Roma (Adr) per la verifica dello stato di avanzamento dei lavori del molo C dell’aeroporto di Fiumicino. Al centro della riunione, cui ha partecipato anche l’amministratore delegato di Atlantia, Giovanni Castellucci, “la verifica dello stato di avanzamento dei lavori in corso finalizzati al completamento dell’infrastruttura “Avancorpo e molo C” entro il termine del 31 dicembre 2016, come previsto dall’atto aggiuntivo alla convenzione tra l’Enac e Adr”. In apertura dei lavori il presidente dell’Enac, Vito Riggio, ha sottolineato “la necessità che vengano poste in essere tutte le iniziative atte a garantire il completamento dei lavori nella tempistica prevista. Si tratta di un’opera di interesse pubblico nazionale, essenziale al fine di assicurare l’aumento di capacità dello scalo necessaria ad accogliere il traffico atteso su Fiumicino nell’immediato futuro, nonchè un miglioramento generale della qualità dei servizi resi ai passeggeri”. Riggio inoltre “ha ricordato che il completamento del Molo C entro dicembre 2016 costituisce un impegno preciso nei confronti del ministro delle infrastrutture Graziano Delrio e del governo”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli