24 ottobre 2017

Festa del Comune, premiati tanti giovani

Ecco l’elenco degli studenti di Fiumicino che hanno ricevuto una borsa di studio da parte dell’amministrazione comunale per essersi distinti ottenendo il massimo dei voti nell’anno scolastico 2007/2008:Altimari Tatiana, Cacciotti Alessandro, Cantelmi Marina, Carro Marta, Ciaralli Ilaria, Ciccone Emilia Irene, Corallino Diletta, De Benedictis Martina, Ferrara Arianna, Galderisi Giulia, Geminiani Jessica, Lenzi Veronica, Massimiani Davide, Rossanese Roberta, Sciarretta Armani Campanella Pamela, Trisolini Sonia che hanno conseguito il diploma presso gli istituti superiori Paolo Baffi, Anco Marzio, Enrico Mattei, L. Da Vinci, Classico Virgilio tra cui lo studente Gumiero Matteo che allo Scientifico P.N.I. ha ottenuto anche la lode.Mentre  i seguenti cittadini e associazioni sono state premiati dal sindaco Canapini per i gesti di grande solidarietà dimostrata nei confronti dei cittadini di Passo della Sentinella durante il periodo delle grandi alluvioni e mareggiate dello scorso dicembre: signor Luciano Di Girolamo, imprenditore, e ai rappresentanti dell’associazione di volontariato di Protezione Civile L.I.V.E, associazione volontari Radio Soccorso Fregene, associazione Protezione Civile Nuovo Domani, Croce Rossa Italiana comitato locale di Fiumicino. “Siamo ormai prossimi alla maggiore età – ha dichiarato il sindaco di Fiumicino Mario Canapini – e siamo pronti ad affrontare le sfide che il futuro ci presenterà. Sono personalmente ottimista di natura e quindi sono certo che la nostra comunità saprà superare questi momenti di difficoltà sopraggiunti con la crisi dell’Alitalia e del sistema aeroportuale. Le politiche attive per il lavoro hanno subito un rallentamento per le recenti vicende, ma abbiamo le capacità e le risorse territoriali per superare anche questo ostacolo. In sei anni di governo della città siamo riusciti a sbloccare progetti importanti per la nostra collettività come il porto Turistico, il porto Commerciale ma anche il Ponte della Scafa, le complanari all’autostrada Roma Fiumicino e tante altre cose ancora. Siamo un po’ in ritardo sul Ponte Due Giugno, ma pronti a recuperare il tempo perduto. Abbiamo infatti già selezionato 5 progetti. Entro quest’anno verrà completata la procedura tecnico amministrativa e sulla base di questa stanzieremo in bilancio le somme necessarie alla sua realizzazione, auspicando ovviamente che gli enti sovraordinati contribuiranno economicamente a tale investimento. Abbiamo ancora molto da fare, ma siamo pronti a farlo con tutto l’impegno necessario, sempre profuso nell’interesse esclusivo della nostra comunità”

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli