20 settembre 2017

Feste di Pasqua, aumentano i controlli

Feste di Pasqua, aumentano i controlli

Il Comune di Fiumicino si prepara ad affrontare le giornate di Pasqua e Pasquetta facendo, al tempo stesso, le prove generali per la stagione balneare. L’Amministrazione sta lavorando per far trovare ai tanti turisti che arriveranno sul territorio spiagge pulite e i principali parchi con l’erba sfalciata. Per quanto riguarda gli arenili, la bonifica viene effettuata attraverso una raccolta differenziata dei rifiuti. 
Polizia Locale, protezione Civile e volontari lavoreranno a stretto contatto per garantire viabilità, sicurezza e informazioni nelle varie località. La Polizia Locale sarà presente con 14 pattuglie nelle due giornate, che presidieranno i punti caldi dell’intero territorio comunale. All’interno dei parchi, come Villa Guglielmi, la zona boschiva di Macchiagrande, la pineta di Fregene e altre aree della zona nord vedrà la presenza della Protezione Civile, i cui volontari avranno a disposizione dei sacchi dell’immondizia forniti dall’Ati da distribuire alle persone che ne fossero sprovviste. “Importante –spiega il delegato alla Sicurezza e Legalità del Comune di Fiumicino, Raffaele Megna – sarà inoltre l’ausilio delle associazioni di sicurezza e volontariato, che ringrazio anticipatamente, quali l’Associazione Nazionale dei Carabinieri, che coprirà Fregene e la zona nord, l’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, che sarà nel centro storico di Fiumicino e avrà anche una funzione di informazione e accoglienza distribuendo cartine di Fiumicino mentre Darsena e lungomare vedranno la presenza dell’Associazione Finanzieri d’Italia”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli