20 settembre 2017

Fregene, tris al Monterosi e il sogno continua

Fregene, tris al Monterosi e il sogno continua

Il Fregene batte il fanalino di coda Real Monterosi (3-0) e sfrutta al meglio i risultati che sono arrivati dalle partite delle diretti concorrenti alla promozione. Adesso la squadra di mister Paolo Caputo si trova in quarta posizione con 47 punti, al pari della Vigor Acquapendente, e davanti ha solo Villanova (48), Sporting Città di Fiumicino (49), e Trastevere (50). Sarà un campionato avvincente fino alla fine, visto che tra la prima (Trastevere) e l’ottava (Montecelio Borussia) ci sono 5 punti di distacco. Per quanto riguarda il match dell’Aristide Paglialunga i biancorossi hanno liquidato gli avversari con l’autogol di Burla al 14’ del primo tempo e con le reti nella ripresa di Agostino, su rigore al 18’, e del solito Tabarini in pieno recupero. Il Fregene vole, i tifosi sognano.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli