14 novembre 2018

I barbari del fine settimana

Vorrei richiamare l’attenzione su un problema che inesorabilmente si ripresenta tutte le estati soprattutto per coloro che abitano in prossimità del mare. Oltre all’inquinamento acustico che le discoteche provocano anche ben oltre gli orari consentiti per legge gli abitanti delle zone limitrofe alle discoteche vengono letteralmente presi d’assedio nei fine settimana dagli avventori dei suddetti locali che definire “barbari” è poco. Infatti le nostre strade vengono invase da persone che schiamazzano e si ubriacano lasciando ogni sorta di rifiuto davanti alle nostre case….per non parlare del fatto che spesso espletano le loro funzioni fisiologiche in loco. Credo che le forze dell’ordine preposte alla tutela dei diritti dei contribuenti debbano intervenire per arginare tale fenomeno e rendere tali zone abitabili per chi ci vive o per chi semplicemente prende delle case in affitto per godersi l’estate al mare. Allego delle foto che testimoniano lo sfacelo a cui mi sono trovato di fronte stanotte rientrando a casa.

Giorgio Iannicelli

giorgio.iannicelli60@gmail.com

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli