24 ottobre 2017

I turisti e l’odore di concime

…che di sera invade il territorio soffocando letteralmente i poveri “turisti” ed ovviamente anche i residenti. Mi chiedo: è proprio impossibile far convivere le due anime del territorio cioè quella turistica e quella agricola?  Non sto qui a dare indicazioni specifiche per la soluzione del problema (anche se ce ne sono ad iosa )ma nel rispetto reciproco (agricoltura e turismo),potrebbero tranquillamente convivere adottando soluzioni che per tempo e/o scelte di colture vanno bene agli uni e non danneggiano gli altri e con gli occhi ( dell’intelligenza)rivolti allo sviluppo del territorio! Un ringraziamento per l’ospitalità e l’augurio di poter vivere Fregene nel rispetto reciproco e dell’ambiente”. (Dott. Giuseppe Lotta).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli